Biografia


Licia Galizia was born in Teramo in 1966, she graduated in painting at the Academy of Fine Arts of L’Aquila and then she specialized in Art History and Heritage Studies. She lives and works in L'Aquila and in Rome.

Contacts:
licia.galizia@fastwebnet.it
http://www.liciagalizia.it/

Curriculum

[torna all'italiano]



She was Fabio Mauri’s student and, thanks to him, in 1986 she took part in the Gran Serata Futurista presented at the Teatro Goldoni in Venice. From 1988 to 1991 she was also Piero Pizzi Cannella’s assistant in his studio (atelier) in Via degli Ausoni in Rome.
In 1990 she started to exhibit (her works?) and in 1992 she held her first personal exhibitionat the gallery Mara Coccia in Rome; in the same year she was invited to participate in the Giovani Artisti IV exhibition at Palazzo delle Esposizioni in Rome and in the FIAC, Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea in Paris. In 1994, at the gallery A.A.M Architettura Arte Moderna, she presented an exhibition titled Configurazione di un Mutamento; with the same title, in 1995,she realized an installation at the Temple University Gallery of Rome. In 1996 she took part in the Quadriennale and in 1998 in the Lavori in corso exhibition at the G.C.A.M.C. of Rome. In the same year, invited by the "other theater" group choreographer,Lucia Latour, she joined the contemporary dance and visual art spectacle entitled Du vu du non vuwhich will be presented,besides various Italian theatres, also at the Festival Internazionale della danza at the Balleteatro auditorium in Porto (2001). In 2000 she exhibited at the MuseoLaboratorio di Arte Contemporanea, at "La Sapienza" University of Rome, a work entitled Sistemi. In 2002, with the composer, clarinettist Paolo Marchettini, she presented Interferenze of music and sculpture at the East Bastion of the Castello Cinquecentesco in L’Aquila and, in 2003, during the Notte Bianca in Rome, she proposed once again Interferenze with the ethnic vocalist Mauro Tiberi participation, at the Fastweb Spa office in Palazzo Sforza Cesarini. At the same time she presented an exhibition entitled Il testo retto at the gallery A.A.M Architettura Arte Modernaof Rome where she realizes a great installation with the word in collaboration with the writer Rosa Pierno.
In 2005 she undertook an artistic collaboration with the composer Michelangelo Lupone with whom, in May 2006, at the Goethe Institut on the occasion of the International Biennial Exhibition “Arte Scienza 2006”, she presented the sound installation entitled Studio 1° su volumi adattivi; in the same year she is invited to the X°Biennal Exhibition of Architecture in Venice where she presents,at the Italian Pavilion (developed by Franco Purini with the artistic advice of Francesco Moschini), an artistic intervention on one of the Vema bridges, designed by the architects Menegatti and Nencini.
In 2007 she exhibited at the Galleria Livio Nardi of Nuremberg a personal exhibition entitled Costruttivo aggettante and, at the same time, sheinstalled her works at the Kroyman Autohaus, Ferrari-Maserati always in Nuremberg. In 2008 she participated at Experimenta, Farnesina new collection, Ministry of Foreign Affairs, Rome, and at the Sculpture Biennal Exhibition in Gubbio. In the same year, with the composer M. Lupone, she realized an adaptive installation entitled Musica in forma which is presented as première at the Italian Institute of Culture in Belgrade and, in March 2009, it is shown again at the AraPacis Museum in Rome and later in L'Aquila at the Scuola Sottufficiali della Guardia di Finanza Foyer of the Auditorium“Gen. S Florio”, Summit G8 2009. Furthermore, on the occasion of the G8, it is selected to represent the contemporary Abruzzese sculpture at the exhibition 9x99. Always in 2009 she met the maestro Claudio Abbado with whom she collaborates at the work In volo for the Orchestra Mozart project for Abruzzo“Una casa per la musica”and, in December, she creates the work entitled Cielo for the career award "Anna Luce" given to Lucio Dalla and the logo and cancellation (made by the Poste Italiane) for the la Marcia della Pace in 2009.
In 2010 she exhibited at the National Museum of Modern Art in Cairo the work Sudio III on Adaptive Volumes with the composer Michelangelo Lupone and, immediately later, at the Mara Coccia Association space in Rome, she proposed Onde a personal exhibition that includes new works and adaptive sound installations created with M. Lupone and the CRM.
For RomaAIL and Professor F. Mandelli she creates a work that will be exhibited at the Parco della Musica in Rome and sold at auction by Finarte to raise funds for the AIL association.
In 2010 again she created the Collezione Permanente di Arte Contemporanea at the Liceo Scientifico "A.Bafile" of L’Aquila, encouraging to realize site-specific installations by 23 Italian artists.
She continues with the subsequent editions enriching the Collection with about 60 permanent installations.
On the occasion of the Antitrust twentieth anniversary, the Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM, the Competition Authority), in 2010, Licia creates a permanent work titled Magmi, installed at the Rome office reception.
In 2011, in collaboration with the CRM of Rome, she realized two permanent installations for Arte Scienza at the FGTecnopolo building, one entitled Vibrazioni in rame with Laura Bianchini music and the other, Vibrazioni in acciaio with Michelangelo Lupone music.
Moreover, in 2011, she also participated in "Re-place", the city shines "again" with the work realized by Michelangelo Lupone titled Enigma del centro, a bright plastic- music installation created for the “Palazzo dell’Emiciclo” of L'Aquila.
Again with Michelangelo Lupone and Laura Bianchini of CRM, commissioned by De Mura Interior Design Art ©, she designed a singular (unusual) musical furniture, Armonico, which is premiered exposed at the Fuori Saloneof Milan in 2012.
In the same year she participated in the exhibitionQuadratonomade100% Periferia at the Palazzo delle Esposizioni of Rome and worked in the project In Albis developed by Vittoria Biasi for the city of L'Aquila.
Her works are in various exhibitiongroups in Italy and abroad (Benaki Museum in Athens and gall. VèraAmsellemin Paris).In 2013 she is invited to the PremioVasto edited by Silvia Pegoraro.
Among her 2013 latest productions realized for ​​four hands with Maestro Lupone, there is Light touch, realized for the exhibition White and White - Italian and Korean artists - at the Museo Bilotti, edited by Vittoria Biasi; the same work is exposed at the exhibition titled Making of directed by Maria Paola Orlandini and Raffaele Simongini at the Mitreo di Corviale.
In 2014, she realized again with Michelangelo Lupone, a large installation titled OASIS for the MACRO sensory space, Museo d'Arte Contemporanea of Rome.
In 2015 she was invited to participate in the Alatri Biennial curated by Luigi Fiorletta and in the same year to Michelangelo Lupone presents the Light Touch work in the exhibition, Intrecci, conceived by the 2015 Achille Bonito Oliva Workshop Tourism & Culture, curated by RAM Radiomobile Pelanda, Macro Testaccio
In 2016 with Zeryntia and Radio RAM he made an interview for “Orizzonti del Sapere” for Uninettuno Tv.
In 2017, at the invitation of the Italian Institute of Culture, presents OASI at the Tomie Ohtake Institute, Center for Contemporary Art in São Paulo, Brazil.
In September 2017 he created the interactive scenography for CORPUS 2.0, a contemporary dance show with the company Escursus, choreography by Ricky Bonavita, music and sound project by Michelangelo Lupone, Teatro Vascello, Rome, 15 September 2017; Auditorium, Latina, November 2017.
For the inauguration of the concert season, he exhibits the work entitled Adaptive volumes made with m ° Lupone at the Museum of Musical Instruments of the National Academy of Santa Cecilia, Parco della musica, Rome, October, 2017.
In January 2018 he wins with the composer Laura Bianchini and the CRM the call announced by the Lazio Region, Arte sui cammini, for the realization of three permanent adaptive musical sculptural works in the ancient Borgo di Trevi in Lazio
On the invitation of the Italian Embassy in New Delhi, in March 2018 will exhibit Codes, three sculptural and musical sculptures made with Michelangelo Lupone and produced by CRM at the National Gallery of Modern Art, New Delhi, India.
In April of the same year he created the solo show entitled Flussi in collaboration with CRM at the Anna Marra Contemporanea gallery in Rome

Her works can be visible in institutional places (Italian Foreign Ministry) Embassies and Consulates (Istambul, Lima, Colombo, Hanoi, New Delhi).


Solo exhibitions


  • Licia Galizia, galleria Mara Coccia, Roma, 1992. Presentazione: Fabio Mauri.
  • Configurazione di un mutamento, galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, in collaborazione con l'Associazione Mara Coccia, Roma, 1994.
  • Configurazione di un mutamento, Temple Gallery, Temple University Rome, in collaborazione con l'Associazione Mara Coccia, Roma 1995. Presentazione: Cecilia Casorati.
  • Nello spazio - nel tempo, I Liceo Artistico Statale di Roma, 1996.
  • Fuori luogo, Museo Sperimentale D'Arte Contemporanea, L'Aquila, 1997/98. Con l'intervento di Cecilia Casorati.
  • Licia Galizia, 7 opere recenti, Mara Coccia proposte per l'arte contemporanea, Roma, 1999.
  • Sistemi, Museo Laboratorio dell' Università "La Sapienza" di Roma, novembre 2000 - gennaio 2001, in collaborazione con l'Associazione Mara Coccia.
  • Interferenze, I Liceo Artistico di Roma, 2001, con l'intervento del compositore e clarinettista Paolo Marchettini.
  • Interferenze, di musica e scultura, installazione di Licia Galizia, musiche di Paolo Marchettini, Castello Cinquecentesco, L'Aquila 2002.
  • Il testo retto, galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma 2004. Testo di Rosa Pierno.
  • Interferenze, di musica e scultura, installazione di Licia Galizia, musiche di Paolo Marchettini, voce di Mauro Tiberi, Palazzo Sforza Cesarini, sede Fastweb S.p.a., Roma, 2004.
  • Costruttivo aggettante, Livio Nardi Galerie, Norimberga, 2007
  • Costruttivo aggettante, Kroymans Autohaus Nürnberg, Ferrari und Macerati Verträgshandler, Norimberga,2007/2008
  • Musica in Forma, installazione sonora d’arte realizzata con il compositore Michelangelo Lupone, Istituto Italiano di Cultura, Belgrado, 2008
  • Licia Galizia / Joung- En Huh, Livio Nardi Galerie, Norimberga, 2008
  • Musica in Forma, installazione sonora d’arte realizzata con il compositore Michelangelo Lupone, Museo dell’Ara Pacis, Roma, 2009

Some group Exhibitions


  • Collettiva, Monastero di Fossa, L'Aquila, 1988.
  • Expo Arte Bari, 1989.
  • Carta da spolvero, galleria Eralov, Roma, 1990. A cura di Cecilia Casorati.
  • Ping pong, a cura di Mara Coccia, Studio Aperto, Todi, 1990. Presentazione: Giovanni Iovane,
  • Daedalus, Palazzo Serodine, Ascona (Svizzera) 1990.
  • Fuori scena, galleria Eralov, Roma, 1990. Presentazione: Cecilia Casorati.
  • Fiar International Prize Under 30, Palazzo della Permanente, Milano, Roma, Parigi, Londra, Los Angeles, New York, 1991/93. Presentazione: Giacinto Di Pietrantonio.
  • Ter XXXVII Mostra Internazioneale d'Arte Contemporanea, Termoli, 1992. A cura di Achille Bonito Oliva. Presentazione: Gabriella Dalesio.
  • Splendente, Castello di Volpaia, Radda in Chianti, 1992. A cura di Luciano Pistoi.
  • XI Mostra Città di Penne, Biennale 1992/93. A cura di Lucia Spadano.
  • Giovani artisti IV, Palazzo delle Esposizioni, Roma, 1992. Presentazione: Rossella Siligato.
  • FIAC Fiera Internazionale d'Arte Contemporanea, Gran Palais, Parigi, 1992, galleria Mara Coccia.
  • Misure e misurazioni, "L'Altro Centro dell'Arte", Villa Campolieto, Ercolano, 1992. A cura di Gabriella Dalesio.
  • Arte in classe, scuola G. Carducci, Roma, 1993. A cura di Maria Semeraro e Ludovico Pratesi.
  • L'essere del luogo, essere nel luogo, Boville Ernica, Frosinone, 1992. A cura di N. Carrino, M. Di Stefano, L. Fiorletta e V. Perna.
  • Luoghi, 40 artisti 40 opere 40x40, galleria "Il Segno", Roma, 1993. A cura di Ludovico Pratesi.
  • La cultura del progetto, Temple Gallery University, Roma, 1994. A cura di Ludovico Pratesi.
  • Luoghi, galleria "Il Segno", Arte Fiera Bologna, 1994.
  • Notizie, mostra nazionale di arti visive del coordinamento giovani artisti italiani, Palazzo Massari, padiglione d'Arte Contemporanea, Ferrara, 1994. A cura di Gilberto Pellizzola. Presentazione: Giuditta Villa
  • Notizie, Sala Espositiva Malpaga, Trento, 1994.
  • Luoghi, galleria Eva Menzio, Torino, in collaborazione con la galleria "Il Segno" di Roma, 1994.
  • Transizioni - Migrazioni - Passaggi, galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma, 1994. A cura di Francesco Moschini. Presentazione: Cecilia Casorati.
  • Osservatorio singolare, Rocca Paolina, Perugia - Palazzo Corgna, Città della Pieve, Perugia, 1994. A cura di Gabriella Dalesio.
  • Artissima, Fiera d'Arte Moderna e Contemporanea, Lingotto, Torino, 1994 (Gell. Ellequadro, Genova).
  • Dal segno all'invisibile corporeità La scultura e le sue Trasmutazioni, Sala I, Roma, 1994. Presentazione: Gabriella Dalesio.
  • Fax art, La velocità nell'Arte, Palazzo delle Esposizioni, Roma, 1995. A cura di L. Pratesi e M. Catalani.
  • Hortus conclusus, Interventi artistici nei giardini segreti, Roma, 1995. A cura di F. Briguglio e F. Moschini.
  • Ad usum Fabricae, Museo sperimentale d'Arte Contemporanea, L'Aquila, 1995. A cura di Laura Cherubini.
  • Dibutade, Gilda, Roma, 1995. A cura di C. Sorrentino e P. De Medici.
  • A regola d'arte - opere per sala da conferenza, Sala Multtimediale, Palazzo delle Esposizioni, Roma, 1995.
  • Supermercarte, GS Supermercati, Roma, 1995. A cura di A. Arevalo.
  • Prenderlasciare, Galleria Paola Verrengia, Salerno, 1995/96.
  • A regola d'arte - opere per sala da conferenza, Universittà della Tuscia, Viterbo, 1996. Testo in catalogo di Simonetta Lux.
  • Femminile - maschile & Co, Libreria internazionale "Il Manifesto", Roma, 1996. A cura di Arianna Di Genova e Elena Scoti.
  • Convergenze, Galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma, 1996.
  • Ultime generazioni XII quadriennale Italia 1950-1990, Palazzo delle Esposizioni, Stazione Termini, Roma, 1996.
  • Space invaders - a regola d'arte, Museo Laboratorrio di Arte Contemporanea, Università degli Studi "La Sapienza", Roma, 1997.
  • Incontri di culture, Festa Nazionale di Liberazione, Stadio Flaminio, Roma, 1997 - Festa Nationale de l'Humanité, Parigi, 1997.
  • Europa festival, concorso nazionale di opere su carta, Ferentino: Frosinone, 1997. Su invito di Achille Perilli.
  • Expo arte fiera Bologna, Galleria Fioretto di Padova, Bologna, 1998.
  • Arte contemporanea - lavori in corso, Galleria Comunale D'Arte Moderna e Contemporanea, Roma, 1998.
  • Du vu du non vu, Spettacolo di danza contemporanea e arte visiva, Teatro Supercinema, Tuscania, 1998. A cura della Compagnia Altroteatro.
  • Du vu du non vu, Installazione giardino quattro fontane, Tuscania, 1998. A cura di Nadja Perilli.
  • Generazioni a confronto, Intorno alla piccola scultura, galleria Fioretto, Padova, 1998.
  • Transalimenti, progetto per l'arte contemporanea, Borgo Medievale di Castelbasso (TE), 1998
  • Le porte dell'arte - la porta del tempo, sede Mexall Progresss, Scafati, Napoli, 1999.
  • La leggerezza - arte in classe, Istituto G. Galilei, Roma, 1999.
  • 60 Artisti per Arte duemila, Temple Gallery, Roma, 1999.
  • Modus mediandi, Raccolta Multimedia, Roma, 1999.
  • Artisti & venti a L'Aquila, 1944-1999, Castello Cinquecentesco, L'Aquila, 1999.
  • Epicaforma, J. D. Carrier Art Gallery, Toronto, Canada, 1999. A cura M. Apa e L. Contestabile.
  • Il giardino del castello, Progetto Arte Contemporanea, Castello della Monica, Teramo 1999.
  • Tessuto ad arte, II Mostra internazionale dell'artista Donna, Rocca di Ubertide, Umbertide (PG) 1999.
  • Du vu du non vu, Spettacolo di danza contemporanea ed arte visiva, Teatro Vascello, Roma 1999.
  • Du vu du non vu, Spettacolo di danza contemporanea ed arte visiva, Teatro Comunale, Rimini 1999.
  • Alcune opere della collezione della Galleria Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea. Acquisizioni recenti, Roma Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, 2000
  • Collettiva, galleria Paola Verrengia, Salerno, 2000.
  • I giochi e le fiabe, Museo-Laboratorio d'Arte Contemporanea, Città Sant' Angelo, Pescara, 2000. A cura di Renato Bianchini.
  • Lo scandalo dello spirito, Forte Spagnolo, L' Aquila, 2000. A cura di E. Sconci.
  • Microcosmi ideali...un collage di sogni; paesaggi; interni..., galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma, 2000. A cura di Francesco Moschini e Anna Rita Sordini.
  • Riflessi della memoria, Ibridazioni tra Arte e Territorio, Complesso monumentale dell'Annunziata, Tivoli, 2001. A cura di Roberta Ridolfi e Enrico Sconci.
  • Godart, laboratori d'arte nella scuola, Museo Laboratorio di arte contemporanea, Città Sant'Angelo, (PE), 2001. A cura di Renato Bianchini.
  • Il paese delle meraviglie, Chiesa di San Michele Arcangelo, Miglianico, (CH), 2001.
  • Du vu du non vu, Spettacolo di danza contemporanea ed arte visiva, Auditorium Comunale, Cagliari, 2001.
  • Du vu du non vu, Spettacolo di danza contemporanea ed arte visiva, Festival Internazionale della danza, Balleteatro auditorio, Porto, 2001.
  • Du vu du non vu, Spettacolo di danza contemporanea ed arte visiva, Teatro Verdi, Cagliari,2001.
  • Oggetti smarriti e ritrovati, galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma, 2001/2002.
  • Quattro x due, Associazione. Mara Coccia, Roma, 2003.
  • F.30x20, Dedalo spazio arte, Associazione Contemporanea, Trevi, 2003/2004.
  • Matriarcato - Il ritorno alla grande madre, Dedalo Spazio Arte, Associazione Contemporanea, Trevi, 2004.
  • Roma Punto Uno, Tokyo, Tokyo Design Center, 7 - 23 ottobre 2004; Osaka, Sky Gallery di Umeda, Sky Building, 9 - 24 novembre 2004; Okinawa, Naha, Palazzo della Prefettura, 14 - 27 febbraio 2005; Karachi, Società Dante Alighieri, 6 - 21 settembre 2005; Kuala Lumpur, Galleria Soka Gakkay, 14 - 25 dicembre 2005; Hanoi, Museo delle Belle Arti, 19 - 27 marzo 2006; Mosca, Museo Arte Contemporanea, sede Ermolaevskij Pereulok 17, Direttore Vasilij Tsereteli, 10 novembre - 11 dicembre 2006;
  • Naha, Palazzo della Prefettura, Okinawa, 2005; Società Dante Alighieri, Karachi, 2005; Galleria <Soka Gakkay, Kuala Lumpur, 2005. A cura dell’Associazione Mara Coccia, presentazione di Lucia Presilla
  • Expo Arte Fiera Bologna, galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Bologna 2006
  • I Love Abruzzo, a cura di A. Rosica e M. Scuderi organizzata da ass. cult. ArteNova-Fuori Uso in collaborazione con FlashArt, ex mercato ortofrutticolo, Pescara, 2006.
  • ArteScienza - Spazio Deformato, Festival Biennale di Arte, Scienza e Cultura Contemporanea cura del CRM (Roma), Goethe-Institut (Rom). Installazione con il compositore Michelangelo Lupone, Roma, 2006.
  • 10a Biennale di Venezia di Architettura, Invito a Vema 2026, padiglione italiano, Venezia, 2006.
  • StudioI su volumi adattivi,Installazione sonora realizzata con il compositore Michelangelo Lupone, Goethe Institut, Biennale Internazionale ArteScienza, Roma, 2006
  • Invito a Y Vema, X Biennale di Architettura, Padiglione Italiano, Venezia, 2006
  • La collezione (opere scelte) MACRO, Museo d’Arte Contemporanea, Roma, 2006/2007
  • ArtVerona, Gall. A.A.M. Architettura Arte Moderna, Verona 2007
  • V Biennale del libro d’artista, Biblioteca Comunale, Cassino, 2007
  • Expo Arte Fiera Bologna, Gall. A.A.M. Architettura Arte Moderna, Bologna 2008
  • EXPERIMENTA, Nuova collezione Farnesina, Ministero degli Esteri, Roma, 2008
  • XXV Biennale di scultura di Gubbio, Nuove presenze, Palazzo Ducale, Gubbio, 2008

Bibliografia


  • Cecilia Casorati - catalogo Carta da spolvero, galleria Eralov, Roma, 1990.
  • Gabriella Dalesio - Trovaroma, carta da spolvero per giovani artisti, recensione maggio 1990.
  • Enrico Gallian - L'Unità Licia Galizia dipinge sbalordendo il colore, luglio 1990.
  • Giovanni Iovane - catalogo, Ping-Pong, galleria studio aperto Mara Coccia Todi 1990.
  • Cecilia Casorati - catalogo, fuori scena, galleria Eralov, Roma, 1990.
  • Giacinto Di Pietrantonio - catalogo FIAR International Prize, Milano, Roma, Parigi, Londra, Los Angeles, New York.
  • Fabio Mauri - catalogo Licia Galizia, galleria Mara Coccia, Roma.
  • Gabriella Dalesio - Trovaroma, Licia Galizia e le pagine bianche, recensione, febbraio 1992.
  • Mario De Candia - Trovaroma, Licia Galizia, recensione, febbraio 1992.
  • Gabriella Dalesio - catalogo Invito italiano alla giovane critica per giovanissimi artisti, TER XXXVII mostra internazionale d'arte Contemporanea, Termoli 1992.
  • Cecilia Casorati - rivista d'arte, Titolo, 1992.
  • Lucia Spatano - catalogo mostra Biennale di Penne 1992.
  • Rossella Siligato - catalogo mostra Giovani Artisti IV, Palazzo delle Esposizioni, Roma 1992.
  • Ludovico Pratesi - catalogo mostra Arte in classe, scuola elementare G. Carducci, Roma 1992.
  • Massimo Di Stefano - catalogo mostra L'essere del luogo essere nel luogo incontro giovani artisti, Boville Ernica (FR) 1993.
  • Vincenzo Perna - catalogo mostra L'essere del luogo essere nel luogo incontro giovani artisti, Boville Ernica (FR) 1993.
  • Cristiana Perrella - La Pittura in Italia - Il Novecento/2 tomo secondo Edizione Electa, Milano 1994.
  • Giuditta Villa - catalogo mostra giovani artisti Notizie, Ferrara -Trento 1994.
  • Gabriella Dalesio - Flash Art, recensione mostra Notizie, Ferrara 1994.
  • Ludovico Pratesi - Artel rivista d'arte via fax, I numero, maggio 1994.
  • Mario De Candia - Trovaroma Licia Galizia, recensione aprile 1994.
  • Fabrizio Crisafulli - rivista d'arte Juliet, recensione mostra personale alla galleria A.A.M., Roma, 1994.
  • Gabriella Dalesio - Flash Art, Licia Galizia, recensione mostra personale galleria A.A.M., 1994.
  • Daniela De Dominicis - Flash Art, Profili e Paesaggi, un percorso tra gli artisti e i luoghi dell'ultima generazione a Roma, n. 186, estate 1994.
  • Cecilia Casorati - presentazione mostra Transizione-Migrazione-Passaggi, galleria A.A.M., Roma, 1994.
  • Gabriella Dalesio - catalogo Osservatorio singolare, mostra Rocca Paolina a Perugia, Palazzo Corgna a Città della Pieve, 1994.
  • Gabriella Dalesio - Pieghe, catalogo mostra Dal Segno all'Invisibile Corporeità, Sala I, Roma, 1994.
  • Luca Beatrice - Cristiana Perrella e Guido Costa - Nuova Scena artisti italiani degli anni 90, G. Mondadori Editore (MI).
  • Laura Cherubini - catalogo Ad Usum Fabricae, Museo Sperimentale d'Arte Contemporanea, chiesa S.Domenico, L'Aquila, 1995.
  • Cecilia Casorati - catalogo mostra personale Configurazione di un Mutamento, Temple Gallery, Temple University, Roma, 1995.
  • Mario De Candia - Trovaroma, recensione mostra personale Nello Spazio - nel Tempo, I Liceo Artistico Statale, Roma, 1996.
  • Nadja Perilli - Licia Galizia, rivista d'arte METEK, ed. De Luca, n. I, Settembre 1996.
  • Patrizia Ferri - Spazi d'Autore tre interventi all'A.A.M. recensioni rivista di architettura L'Industria delle Costruzioni, n. 299, settembre 1996,
  • Gabriella Dalesio - riv. Segno, recensione mostra personale: Nello Spazio - nel Tempo, n.150, ottobre 1996
  • Fabio Briguglio - catalogo mostra Convergenze galleria A.A.M., Roma 1996.
  • Massimo Bignardi - catalogo mostra Le porte dell'arte - la porta del tempo, 1999.
  • Mario De Candia - Trovaroma, recensione mostra La leggerezza, aprile 1999.
  • Marinella Caputo - catalogo mostra Tessuto ad Arte, II Mostra Internazionale dell'Artista Donna, Rocca di Umbertide, Perugia 1999.
  • Mariano Apa - catalogo mostra Epicaforma, J.D. Carrier Art Gallery, Toronto, Canada 1999.
  • Simonetta Lux - saggio nel libro Sistemi pubblicato in occasione della mostra personale Sistemi, Museo Laboratorio dell' Università La Sapienza di Roma, novembre 2000-gennaio 2001.
  • Nadja Perilli - testo e intervista nel libro Sistemi pubblicato in occasione della mostra personale Sistemi, Museo Laboratorio dell' Universita' La Sapienza di Roma, novembre 2000 - gennaio 2001.
  • Francesca Lamanna - intervista nel libro Sistemi pubblicato in occasione della mostra personale Sistemi, Museo Laboratorio dell' Università La Sapienza di Roma Novembre 2000 - gennaio 2001.
  • Fabio Briguglio - recensione mostra personale Sistemi, rivista ART ART on line, n.1, gennaio 2001.
  • Giorgio De Marchis - Quei vacui e brillanti anni ottanta, Vernissage, allegato del Giornale dell'Arte, n.17, giugno 2001.
  • Antonella Marino - rivista Segno, recensione mostra Godart, n. 180 sett./ott. 2001.
  • Lucia Spadano - rivista Segno, recensione mostra Il paese delle meraviglie, arte in Miglianico tour, n. 180 sett./ott. 2001.
  • Linda Trabucco - rivista on line nell'aria intervista e recensione mostra Interferenze Castello Cinquecentesco, L'Aquila 2002.
  • Francesca Franco - CD-ROM, Arte Contemporanea - Lavori in corso, Galleria Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea, Roma, 1997/2000
  • Lino Sinibaldi, catalogo mostra personale Il testo retto galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma 2004.
  • Lucio Saviani, catalogo mostra personale Il testo retto galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma 2004.
  • Emilio del Gesso, catalogo mostra personale Il testo retto A.A.M. Architettura Arte Moderna Roma, 2004
  • Lino Sinibaldi, catalogo mostra personale Il testo retto galleria A.A.M. Architettura Arte Moderna, Roma 2004.
  • Lucia Presilla, catalogo mostra Roma Punto uno, Associazione Mara Coccia, 2004.
  • Valentina Ricciuti, Le scritture dell'arte, edizioni Librìa, Melfi, luglio 2005.
  • Francesco Moschini - rivista Segno, recensione mostra Il testo retto marzo-aprile 2005.
  • Roberta Gianni - Titolo, rivista scientifico culturale d'arte contemporanea, n. 50, primavera-estate 2006.